THE LOOK OF THE DAY

Basta con questa storia del “look of the day”.

Da ogni parte troviamo video dove si esalta ciò che qualcuno ha scelto di mettersi addosso.

E noi “pecoroni” subito ad imitare, copiare, riprodurre….

Lo sapete vero che la maggior parte di chi ci mostra il suo look e ce lo propone come sua scelta del giorno, lo fa perché ne ha un suo ritorno personale? Le chiamano #adv dall’inglese advertising (pubblicità) e da poco esiste pure l’obbligo di riportare il tag.

I top influencer prendono soldi mentre i piccoli influencer ottengono il capo stesso o scontistiche particolari ma il fine è sempre quello, pubblicizzare per ottenere un profitto!

Bene non voglio assolutamente addentrarmi nel mondo degli influencer perché non è di mio interesse ma vorrei cercare di andare oltre quel look.

Pagati o no per farlo, ciò che indossano questi VIP, influencer, blogger, attira la nostra attenzione e la maggior parte di noi desidera quel capo o addirittura tutto il look.

Quindi le nostre domande nei commenti o nei direct sono sempre le stesse: In quale negozio lo hai comprato? Di chi è? Dove lo trovo?

Giusto?

Ecco, pensiamoci bene però e ragioniamo…noi di default vogliamo quel capo perché lo indossa la celebrities del momento o perché ci piace davvero? Siamo sicure che a noi stia bene come sta a lei?

Alcune di noi se ne fregano e lo vogliono per partito preso, quindi vanno nello stores e lo acquistano, certe che staranno bene in quanto stava bene alla VIP che lo ha proposto nella sua ultima stories.

Le altre di voi…possono seguirmi per cortesia?

Ma davvero pensate che tutto ciò che viene divulgato con il must “This is my look of the day” possa davvero starci bene? Credete davvero che sia un generoso gesto delle star, per consigliarvi come uscire di casa?

Il ragionamento che voglio farvi parte dal presupposto che non tutto ciò viene proposto può avere lo stesso risultato su di noi.

Dobbiamo imparare a cogliere i dettagli del look, a farli nostri, personalizzandoli ed impreziosendoli, riuscendo ad esaltare la nostra personalità.

Sono convinta che ognuna di noi abbia un suo genere, come può essere la preferenza verso un genere musicale. Ecco la stessa cosa, è insita in noi. Chi la scopre subito e la coltiva già in adolescenza e chi invece ci mette molto di più e arriva anche dopo i 20 anni senza sapere se ama di più i tacchi o gli anfibi.

Nessun problema, l’importante è crearsi un proprio stile, una propria identità e sentirci a nostro agio con ciò che indossiamo. Questa è la base di tutto.

Ciò che cerco di dirvi che è da quei video promozionali, in cui la vip del momento vi mostra come ha deciso di uscire di casa oggi, dobbiamo imparare a cogliere i dettagli e a farli nostri utilizzando il nostro personale genere o stile o gusto; come? Selezionando e adattando a noi solo ciò che può fare parte della nostra personalità.

Io sono qui per darvi consigli, per riuscire a dissolvere in un attimo i vostri dubbi quando siete davanti allo specchio e siete indecise nella scelta di un capo, una scarpa, una borsa, una calza, un orecchino o un accessorio.

Vi faccio un esempio pratico:





La VIP della foto indossa un look molto basico e semplice e tante di noi pensano possa essere tranquillamente replicato su noi stesse, ma credetemi vi sbagliate!

Questo look è uno dei più difficili da interpretare: per indossare una gonna plissetata sotto il ginocchio bisogna già essere alte grazie a madre natura, ed in più metterci dei trampoli con tacco 12.

Dobbiamo inoltre, è cosi ve lo assicuro, avere fianchi abbastanza stretti per stare bene e non sembrare sacchi di patate che camminano.

La t-shirt inoltre sembra adatta a tutte ma in realtà è molto corta e decisamente di un tessuto talmente rigido che non si può avere un filo di pancetta per indossarla.

Insomma non per smontarvi…ma, cerchiamo di capirci, ogni look visto va interpretato con stile e non riprodotto come un copia e incolla.

Ci piace questo look benissimo! Vediamo se nel nostro armadio possiamo trovare qualcosa di simile che lo riproduca e nel caso non ci fosse si cerca nei negozi qualcosa di simile che però non danneggi la nostra figura ma tenda sempre ad esaltarla.

Questo è il mio obiettivo: aiutarvi a non copiare ma ad esaltare ciò che di super Madre Natura vi ha donato.

Chiudo con un altro esempio:

Stamattina, peccato ero in auto e non sono riuscita a fotografare, davanti a me attraversa la strada una donna ben vestita e subito noto del rosso sulle scarpe.

Erano dei tronchetti neri con degli accesi dettagli di colore rosso vivo. Belli e davvero originali in una giornata di pioggia. Il particolare che ho notato un attimo dopo…indossava una calza nera leggermente velata e lavorata con accesi inserti neri e colorati. Se ci fossimo sentite stamattina anche solo per il buongiorno, le avrei consigliato di scegliere…o la scarpa vistosa e particolare con calza nera coprente o calza lavorata e colorata con un semplice tronchetto o scarpa di colore nero. Entrambe stamattina erano davvero troppo…il mio sguardo non sapeva da cosa essere più attratto, la scarpa o la calza!

Ma perché non mi ha chiamata stamattina? 🙂


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *